Libertà prima di tutto!

Libero di pensare, libero di sperimentare.

Lasciarsi andare, utilizzare il pensiero divergente. Uno degli approcci di problema consiste nel vedere la creatività come un modo particolare di pensare, un modo di pensare che implica originalità e fluidità, che rompe con i modelli esistenti introducendo qualcosa di nuovo. Ma senza dogmi: la CREATIVITA’ è un’approcio naturale o tale dovrebbe essere soprattutto sotto stress. E allora riporto la mente ai momenti di LIBERTA’, di non costrizione, quando le decisioni seguono come un fluido istintivo tra i Dejavù e le regole di sopravvivenza.

SAMSUNG

Immerso nella Natura e nei miei istinti controllati…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *